Sample Text

Niente da fare, c'è sempre troppo tifo...

domenica 24 maggio 2020

Settimana veg

Non sono vegetariano ne tanto meno vegano. Mi capita però spesso durante l'anno di nutrirmi con cibi che non provengano da altri animali.
Quest'anno, su invito (rivolto a tutti) dell'Alligatore ho deciso di cimentarmi nella Settimana Veg proposta dal sito di questa associazione animalista.
Naturalmente non vivendo da solo ho coinvolto i miei famigliari che  con mio grande stupore hanno accolto l'iniziativa con molto entusiasmo !!
Meglio così perchè da solo non avrebbe avuto molto senso, si sa il cibo è anche condivisione, dalla scelta degli ingredienti da comprare, alla preparazione e al pasto vero e proprio. La proposta parte dal menù del lunedì fino alla cena della domenica ma noi abbiamo iniziato domenica scorsa perché anche negli schemi ci piace fare un po' quel che ci pare  (non è vero, avevamo impegni carnivori per la domenica successiva :))

Naturalmente ho immortalato quasi tutti i risultati delle nostre preparazioni e non è detto che non esca qualche nuovo post di Culinaria faidame :D

Di seguito un po' di foto e le mie inutili considerazioni:

sabato 23 maggio 2020

23 maggio 1992

Ero scazzatissimo di verde vestito, con gli anfibi ai piedi, sdraiato sulla branda superiore di un letto a castello dove riposavano gli addetti al pronto intervento di uno dei tanti aereoporti militari del nord Italia.
Sento correre in fondo alla stanza e qualcuno con un bell'accento del sud che grida "hanno ammazzato Falcone". E io, "chi" ? E niente, questo continuava la sua corsa forse verso una radio o una tv accesa in un altro locale della caserma.
Questo mi ricordo di quel giorno.

Due giorni dopo mia figlia nascendo mi donava il congedo e l'inizio della vita da adulto.

sabato 16 maggio 2020

cose di casa - post n. 4

Tutti nelle vostre splendide magioni sarete di certo dotati di antifurto o blindatissime porte per evitare ai numerosi malintenzionati di arrecare danno alla vostra quiete casalinga privandovi di danari o suppellettili indispensabili per le vostre vite.

A casa mia invece nulla di tutto ciò, ma fino a ieri c'era questa:
la tenda

Quale miglior biglietto da visita se non quello di aver una macilenta tenda sull'uscio di casa ? Amici e parenti nelle loro rare visite scuotono la testa, mentre i rom del vicino campo non rischiano la galera o due calci nel sedere per entrare in una casa che si presenta in tal maniera; lo stesso dicasi per la mafia, che passa oltre e va a chiedere il pizzo ai miei vicini ma non a me o ai testimoni di geova che sanno che non caveranno un centesimo da chi vive dietro quella tenda. E' dubbioso anche l'omino che legge il contatore del gas, visto lo stato del tendaggio, che sia già esplosa la caldaia ?

venerdì 15 maggio 2020

culinaria fai da me: il pane arabo

Ho preso la ricetta direttamente dal blog La montagna incantata ed ho deciso di provarla subito perchè questa settimana abbiamo deciso di non fare la spesa e tra le cose che ho in casa c'è farina e lievito. La veritò è che le foto pubblicate sul blog mi hanno ricordato la pita greca che adoro per cui, come le ultime volte mi riscrivo gli ingredienti e la ricetta per usarla in futuro, ma se volete ingrassare con stile andate pure a dare un'occhiata al blog che ho linkato in precedenza ;D

INGREDIENTI:

500 g farina 00
4 g lievito di birra secco
1 cucchiaino di sale
3 cucchiai di olio evo
150 g di acqua
150 g di latte

PROCEDIMENTO:

scaldare (non troppo) acqua e latte e sciogliere il sale
aggiungere olio
aggiungere il tutto alla farina e al lievito
mescolare - ho impastato a mano sul tavolo infarinato per 5 minuti
riposo 30 minuti almeno
prendere l'impasto e dividerlo in 6 panetti
appiattirli, ma non troppo ... non devi fare le piadine
scaldare una padella antiaderente e cuocere il pane dai due lati per poco tempo
imbottire a piacere

Davvero un pane veloce e godereccio




giovedì 14 maggio 2020

Fuori dal coro

Se avete un po' di tempo mettetevi comodi e guardate questa intervista. Poi ognuno tragga le sue conclusioni, io mi limito a condividere.


Qualche volta ho pensato che stavamo partecipando ad un grande esperimento.

PS: se non si vede il video passare alla visualizzazione web

lunedì 11 maggio 2020

Giornata nazionale della bicicletta

Domenica 10 maggio era la giornata nazionale della bicicletta. C'erano notizie più importanti quel giorno ma i media hanno comunque ricordato questa cosa anche perchè la fase 2 obbligherà molti che per ovvi motivi non prenderanno i mezzi pubblici a riavvicinarsi a questo meraviglioso mezzo di trasporto.
Dal canto mio ho degnamente festeggiato questa giornata facendo del giardinaggio, una grigliata e sonnecchiando tutto il pomeriggio sul divano. Praticamente me ne sono dimenticato.

domenica 10 maggio 2020

cose viste

frida (biografico - usa . 2002)

la storia di Frida Kahlo, 2 oscar vinti, film bellissimo, con una Frida bellissima






molly's game (biografico . usa . 2017)

tratto dalla storia vera di Molly Bloom, che non è famosa come Frida, ma è stato comunque piacevole vedere questo film









drive (azione - usa - 2011)
c'è un po' di tutto in questo film, inseguimenti, sparatorie, violenza, romanticismo, crimine, tenerezza e si fa guardare volentieri





martedì 5 maggio 2020

Pedalando nella zona rossa - 10

La fase due è ufficialmente iniziata ieri. 
Finalmente ho potuto fare qualche chilometro in bici fuori dal tragitto casa lavoro senza l'ansia da autocertificazione, infatti le attività all'aria aperta sono consentite previo rispetto del distanziamento sociale.

Due brevi uscite dopo il lavoro per andare a trovare i congiunti :) che non vedevo da due mesi. La gente in giro per le ciclabili o le strade di campagna era parecchia, quasi tutti con la mascherina anche se i più giovani li ho visti "piuttosto assembrati".
Sulle strade normali invece il traffico è già notevolmente aumentato. Si tornerà lentamente alla normalità e di sicuro ricorderò con nostalgia le strade deserte di qualche giorno fa dove pedalando canticchiavo nascosto dalla mascherina.
In questa foto si vede tutta la " vostra" assenza

sabato 2 maggio 2020

cose viste

starred up (drammatico - gran bretagna - 2013)


storie di ordinaria prigionia e crimini violenti. Molto bello.






detroit (drammatico - usa - 2017)


non mi aspettavo grandi cose dalla visione di questo film che invece è riuscito a tenermi sveglio fino alla fine. Un pezzo di storia americana.







the mountain (drammatico - usa - 2018)

stilisticamente molto bello ma per apprezzarlo a pieno avrei dovuto subire anch'io una lobotomia... mah



NOTA:

Venerdì sera ho guardato su canale 5 CONTAGION (drammatico - USA - 2011) tra i film sul tema pandemia sicuramente quello fatto meglio. Mi sono però addormentato prima della fine, qualcuno sa dirmi com'è andato a finire ?? :)

venerdì 1 maggio 2020

primo maggio

leggevo qualche ora fa questa scritta persa dentro gli immensi spazi virtuali


c'entra poco con la festa dei lavoratori ma può essere un spunto di riflessione per qualcuno (me compreso).

Buon primo maggio a tutti