Sample Text

Disponibile a colpi di stato softūüėĀ

domenica 20 novembre 2022

Luoghi magici

Luoghi magici nella campagna bresciana: punte san Vigilio, opera di Giuliano Mauri

A Padernello frazione di Borgo san

Giacomo (BS) ogni terza domenica del mese (credo) c'è nei pressi del castello il mercato della terra. Con questa scusa e il bel sole del mattino mi sono fatto una breve pedalata.


domenica 6 novembre 2022

rave

 Sono contro l'abuso di sostanze stupefacenti sintetiche, tipo le "paste" che vendono ai rave che hanno fatto vedere ai telegiornali in questi giorni, ma capisco benissimo perch√® i ragazzi di oggi ne facciano uso, non √® possibile sentire e ballare quella musica di merda senza drogarsi.

Un indiscutibile vantaggio di queste droghe √® la facilit√† d'uso rispetto ad altre magari pi√Ļ naturali che richiedono della strumentazione ipertecnologica per la loro assunzione tipo siringhe, strane pipe o banconote arrotolate e carte di credito, queste simpatiche e sorridenti pastiglie si prendono con la stessa nonchalance con cui si prende la tachipirina per cui credo siano molto pericolose.

Tendenzialmente poi sono piuttosto contrario all'invasione in massa della propriet√† privata ma provo profonda tristezza quando vedo per le campagne un capannone abbandonato, malcagato da anni di incuria e inutilizzo per cui ben vengano le feste di paese, le sagre della salsiccia, gli incontri fedifraghi, le battute di caccia a colpi di vernice e chi pi√Ļ ne ha pi√Ļ ne metta perch√® un capannone che non vive andrebbe abbattuto e non lasciato in balia delle intemperie e della musica hardcore.

Impedire ai giovani di farsi del male drogandosi o tirandosi addosso dei muri prefabbricati √® un nobile proposito ma impedire loro di riunirsi e divertirsi a colpi di annate di carcere lo trovo un filo esagerato, soprattutto quando si fanno 2 rave  all'anno (forse 3 dai)

Con la nuova legislatura e il nuovo governo a voi ragazzi vi √® andata (ancora) male, non c'√® pi√Ļ il ministro della paura che vi fa i bollettini covid, che vi impone mascherine e lock down ma c'√® il ministro della tristezza che vi imporr√† con la forza di non divertirvi, fatevene una ragione.

Sia mai che questi provvedimenti stimolino nelle nuove generazioni la voglia di lavorare... ...io però non sono ottimista.. [raga, era una battuta...]