Sample Text

Assente ingiustificato 😁

domenica 5 aprile 2020

CULInaria faidame -la shakshuka

gli ingredienti (1)
Scrivo due righe solo per ricordarmi in futuro di rifare la shakshuka, piatto di origine nordafricana diffuso con varianti anche in medio oriente, soprattutto in israele. Il piatto è simile alle uova al pomodoro italiche, piatto per me altrettanto sconosciuto, per cui mi accingo a sperimentare anche stavolta sulla pelle dei commensali costretti alla mia tavola dalla quarantena :D.

Anche stavolta vengo indirizzato alla ricetta direttamente dal social network e la cosa comincia a spaventarmi, perchè l'algoritmo comincia a conoscermi troppo bene :D

a QUESTO LINK il video dove viene spiegata passo passo la ricetta, di seguito invece i miei appunti che mi serviranno per quando la rifarò:


gli ingredienti (2)
INGREDIENTI:
1 cipolla rossa
4 cucchiai di olio di oliva
1 peperone
4 spicchi d'aglio
1 cucchiaio abbondante di concentrato di pomodoro
una casseruola grande tipo questa
5 pomodori di media grandezza
1/2 bicchiere di paprika dolce
1/2 cucchiaino di cumino
sale q.b
4 uova
prezzemolo q.b.



Io ho preparato tutti gli ingredienti tagliati prima di iniziare seguendo il saggio consiglio dello chef del video.

Stufare la cipolla nella casseruola con l'olio (avevo mezza cipolla rossa iniziata e l'ho usata con l'aggiunta di 3 cipolle borrettane piccole che avevo in dispensa);

aggiungere il peperone tagliato a tocchetti piccoli (il peperone era un po' piccolo ma la ricetta non ne ha risentito)

mescolare

aggiungere l'aglio tritato (pensavo fossero molti 4 spicchi invece sono la quantità giusta!)

mescolare

aggiungere il concentrato di pomodoro e ho mescolato per farlo sciogliere un po'

aggiungere i pomodori tagliati a pezzi (onestamente ho messo una quantità a caso perchè nel video non specifica quanti usarne, 5 bei pomodori tondi del Marocco andavano più che bene)

mescolare

aggiungere la paprika (mezzo bicchiere, ho usato un bicchiere di plastica piccolo che avevo in casa per fare le dosi)

mescolare

aggiungere il cumino e un po' di sale

mescolare

cuocere coperto per 5 minuti poi scoprerto per 15 minuti mescolando di tanto in tanto perchè il sugo tende ad attaccarsi

assaggiare e aggiungere altro sale (se serve)

a questo punto aggiungere le 4 uova avendo l'accortezza di salare il tuorlo

proseguire con la cottura fino a quando l'albume diventa bianco

spegnere  e aggiungere il prezzemolo (che io non avevo per cui non ce l'ho messo)

La casseruola l'ho messa direttamente al centro del tavolo e abbiamo mangiato la shakshuka direttamente con delle fette di pane a mo' di scarpetta, si farà così in medio oriente ? Non lo so ma so che noi la mangeremo sempre in questo modo !

pessima foto, ottimo il piatto !!

6 commenti:

  1. Molto appetibile, lo proverò.
    Buona giornata.
    Cri

    RispondiElimina
  2. Umh, mi tengo le mie uova strapazzate con pomodoro, al massimo posso provare ad aggiungere cipolla e paprika... :)

    Moz-

    RispondiElimina
  3. Ciao, oggi prigionieri in casa, la cucina aiuta a passare il tempo. La tua ricetta mi sembra appettitosa, domani mi cimento e spero con sucesso.
    Ciso fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poteva andare peggio, prigionieri a pane e acqua ;-)

      Elimina

commenti? fate vobis