Sample Text

questo blog non è una testata giornalistica..... e si vede!

sabato 24 agosto 2013

Turismi

Così, dopo mare, laghi e campagna, mancava solo una gita in montagna per concludere le ferie. Meta.. Livigno (SO) raggiunta dopo aver divagato un po' anche in Svizzera.

Mentre tutti erano interessati allo shopping (sono l'unico che non ha comprato un cazzo... a parte del cioccolato) io guardavo con invidia i ciclisti che da mattina a sera mi sono sfrecciati davanti con le loro belle mtb (palle, invidiavo anche le signore in graziella!).

Pizzoccheri, cervo e polenta taragna per il pranzo (buono) del turista.Temperatura gradevole con il sole (16), un po' meno con la pioggia (9). Sulla strada del ritorno abbiamo comprato anche dei gustosi formaggi presso una piccola azienda agricola dopo Trepalle.
all'arrivo colazione con ospite

panorama... dal parcheggio

una classica... saluti da...

sulla via del ritorno... tra le nuvole

dal piccolo caseificio

mmmm

l'Ortles... possibile ?'

Edolo... pausa caffè
e oggi ho già ricominciato a lavorare..... che tre palle... uff

34 commenti:

  1. Giretto mica male :) Poi quella temperatura comincio a volerla... Sono un po' stufo del caldo

    RispondiElimina
  2. ta set semper en giro compaesano!
    comunque andare a livigno senza comprare non è possibile suvvia, sebbene il cioccolato sia un gran pezzo avanti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non mi serviva nulla che non abbia già

      Elimina
  3. in Irlanda si aggirava sempre tra i 18° e i 21°, ma si stava benissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ha mandato di traverso lo Schüttelbrot, accidenti a lei! Non deve farmi ridere mentre sto mangiando! Ha ragione, comunque, ieri era veramente freschino, specie in montagna!

      Elimina
    2. a me quel coso andrebbe di traverso solo a pronunciarlo!

      Elimina
    3. Ma no, è buonissimo! Ne andrebbe matto! Sempre che le piaccia il cumino.

      Elimina
    4. boh... prima o poi lo assaggerò :D

      Elimina
    5. Certo! Abbiamo un appuntamento nel 2014, veda di non scordarselo!

      Elimina
    6. sto già buttando giù qualche idea per raggiungere l'alto adige... se supero indenne il Gavia e lo Stelvio potrei venire a mangiare lo Sturmtruppen o come cavolo si kiama!

      Elimina
    7. Ma lei è Messner?!

      Elimina
    8. no, mi piace pensare di farcela anche in imprese più grandi di me..... e poi, dopo la salita c'è la discesa !!

      Elimina
  4. Beh dài, un bel giretto! Il Dottore ti invidierebbe il fresco montano, io però l'ho costretto a portarmi a mare...eheheheh

    RispondiElimina
  5. Tranne l'ultima, le foto non mi compaiono, Deve essere stata una bella giornata, invidia a parte.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. x le foto... non ti perdi granchè. sono un pessimo fotografo.

      si, in fondo è stata una bella giornata anche se io la montagna la vivrei in modo diverso e non passeggiando per negozi. :D

      Elimina
    2. Ha ragione ancora una volta, io ho preferito fiondarmi in mezzo alla nebbia col parapendio. Con l'istruttore, eh, io sarei atterrata subito. Grazie alla forza di gravità!

      Elimina
    3. E dove lo trovo un toro rosso, di domenica?!

      Elimina
  6. Ti ho invidiato fino al "ho ricominciato a lavorare". io ho ancora una settimana di ferie. Invidiami un po' tu, dai. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti sto invidiando, sappilo!

      io ne avrò un'altra tutta per me, in bici, tra due settimane... saranno due settimane lunghissime, faticosissime e calde... poi di certo pioverà!!!

      Elimina
    2. Vorrei ringraziarla per essere stata dalle mie parti quando non c'ero, non avrei resistito alla tentazione di affogarla! Mi sarei persino fatta quello stradello infernale.

      P.S. Terremoto significa che si muove la terra, non il mare. Da noi niente tsunami, troppo basso l'Adriatico! È più rischiosa l'onda anomala della Superfast-idiosa!

      Elimina
  7. A parte il cervo, che non approvo, il resto approvo ;) compreso il non shopping. (io in dieci gg di Sicilia a maggio son tornata con...nulla!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il cervo era buonissimo e (pare) a km zero !!!

      Elimina
  8. Io faccio la fortuna dei negozi di alimentari!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi, signor rospo, guardi un po' qui: ho scoperto di essere attualissima! Io però lo faccio da vent'anni!

      http://www.agi.it/cronaca/notizie/201308241017-ipp-rt10014-estate_coldiretti_cibi_tipici_souvenir_per_un_italiano_su_4

      Elimina
    2. certi regali sono sempre graditi... non si sbaglia mai!

      Elimina
  9. Bel giro e una capatina a suonare quel campanaccio forte ce l'avrei fatta volentieri anch'io. ma quella nebbiolina....mi è venuto già freddo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'ho suonato piano purtroppo perchè la ragazza che vendeva era già dietro il bancone :D

      Elimina
  10. Comprendo benissimo, quando sono a piedi in montagna e vedo dei ciclisti passare, mi viene invidia, veramente ... più di tutto in montagna.

    RispondiElimina

commenti? fate vobis