Sample Text

questo blog non è una testata giornalistica..... e si vede!

domenica 28 aprile 2013

Informazione sCORRETTA

durante il giuramento del nuovo governo democraticamente votato presieduto dall' onorevole
Letta c'è stata una sparatoria dove sono stati feriti due carabinieri. Papa Francesco I durante l'angelus ha espresso rammarico e ha invitato a pregare per la salute dei due militari feriti (segue Padre Nostro).

durante il giuramento del nuovo governo Letta un uomo è entrato in piazza a Montecitorio sparando all'impazzata e ferendo due carabinieri che presidiavano la zona. Dalle prime informazioni pare si tratti di un calabrese di 46 anni con problemi psichici. L'approfondimento su tema nella rubrica TG2 Salute con Luciano Onder.

forse l'atto di uno squilibrato ma forse anche un segnale di insoddisfazione per le scelte del PD
in questa fase convulsa della politica italiana da parte della base nel gesto eclatante che l'incensurato calabrese (che pare comunque conoscesse e frequentasse il barbiere del cugino dell'autista del cantante Apicella) ha compiuto questa mattina in piazza di Montecitorio proprio durante il giuramento del governo Letta. Obama ha chiamato il neopremier per congratularsi e augurargli buon lavoro.

durante il giuramento del nuovo governo presieduto da Enrico Letta, nipote dell'on. Gianni Letta, di cui fa parte il vicepremier on. Alfano, gli on. Lupi (trasporti), on. Lorenzin (salute), on. di Girolamo (politiche agricole), l'on. Quagliariello (riforme) e altre persone c'è stata una sparatoria davanti a Montecitorio dove un uomo, si presume uno squilibrato, senza precedenti penali ha attentato alla vita dei nostri politici mettendo in serio pericolo le istituzioni democratiche.

durante il giuramento del nuovo governo democraticamente eletto presieduto dall'onorevole
Letta c'è stata una sparatoria dove sono stati seriamente feriti due carabinieri. Il vice premier, nonchè ministro dell'interno on. Alfano è corso al capezzale dei feriti per sincerarsi delle loro condizioni ed è già al lavoro per analizzare i gravi fatti avvenuti questa mattina. Papa Francesco I durante l'angelus ha espresso rammarico e ha invitato a pregare per la salute dei due militari feriti.


è andato in piazza per uccidere! così, con abito elegante e beretta calibro 7.67 si è recato in piazza a Montecitorio un uomo, forse uno squilibrato, e ha esploso dei colpi di arma da fuoco contro i militari che presidiavano la zona ferendone due. Fortunatamente illeso il pastore tedesco del nucleo cinofilo (parte "musicona" con primo piano degli occhioni languidi del cane).  Il tutto a nemmeno un mese dalla morte del Califfo.

vediamo se siamo in grado di collegarci col nostro inviato da piazza di Montecitorio dove questa
mattina, durante la cerimonia di giuramento del nuovo governo presieduto dall'on. Letta, c'è stata una sparatoria e dove sono stati feriti due militari di servizio nella zona. Pronto, mi sentite ?!?!? Ci scusiamo coi telespettatori per l'inconveniente al quale cercheremo di rimediare nel più breve tempo possibile.

breaking news: un pazzo si mette a sparare in piazza a montecitorio e ferisce due carabinieri purtroppo justin timberlake non potrà partecipare agli mtv music awards 2013 per una gastroenterite. al suo posto Rihanna.

l'ho visto anch'io

a volte mi capita di vedere dei film non proprio da multisala tipo questo:
dato che non si è sparato nemmeno un colpo di pistola, non sono stati rapiti bambini dalla culla e non c'era raul bova a mia moglie non è piaciuto, ma a me sì.

nell'attesa che esca un film di fantascienza decente ho rivisto anche questo:
molto divertente....

e per la serie "i consigli non richiesti di Silvana" ho visto anche questo:
che non mi ha fatto lacrimare granchè (ma io sono notoriamente arido) ma mi ha fatto scoprire una Mary Tyler Moore diversa dato che io la conoscevo solamente come l'attrice della serie televisiva degli anni settanta.


venerdì 26 aprile 2013

venticinque aprile

se decidi di fare un giro in qualche località del lago di Garda in un qualsiasi giorno di festa difficilmente troverai un parcheggio. Se poi il giorno di festa è uno degli unici giorni di sole degli ultimi due mesi allora in quella località turistica ci andranno tutti.

Noi siamo andati a Sirmione, un po' perchè è piuttosto vicino, un po' perchè erano un paio di anni che
non ci andavamo.

E ieri a Sirmione c'era mezzo mondo e abbiamo parcheggiato a 4,5 km dal centro storico.... ma nessun problema, eravamo lì per una passeggiata e avevamo scarpe comode :D A metà strada un'auto della polizia municipale è passata nel traffico ordinato a sirene urlanti e lampeggianti accesi. Arrivati al castello dopo mezz'oretta abbiamo capito il motivo:
ingorgo
i vigili urbani si erano messi sul ponte a dirigere il traffico "pedonale" e probabilmente c'era bisogno di rinforzi :D una volta passato l'imbuto la giornata è trascorsa piacevolmente tra le vie del centro storico, sulle panchine nell'uliveto in riva al lago, nei baretti tra chiacchiere e bicchieri di lugana che dopo un po' ha cominciato a sortire un qualche effetto sul "bevente"

me pias el vin

Naturalmente in me era vivo il sentimento che anima questo giorno di festa. la Liberazione!!
sarcasmi
un cigno che si fa gli affari suoi

 Qualcuno (non noi) ha trovato il coraggio di fare anche il bagno, ma erano tutti under 18




skyline



e alla fine...........
gnam gnam
tutto sommato un bel dì di festa.

domenica 21 aprile 2013

L'editoriale fantapolitico

Napoleoneitano

per il momento guardo il mio orticello e non me ne frega un beato cazzo di chi sia il presidente della repubblica. Tra un po' a quello lì gli daranno il girello istituzionale con tanto di scorta (di pannoloni)
in questo paese di vecchi i vecchi (che non guardano i cantieri..... fermi) governano e decidono per tutti.
 ma prima o poi tutto finisce e anche questi qui prima o poi moriranno di vecchiaia (altri vecchi... pensionati... di fame, ma vabbè).
e invecchierò aspettando in riva al fiume il cadavere del mio nemico sperando di non morire prima.

il nuovo che avanza

ma allora.........

venerdì 12 aprile 2013

Cambio Stagione

Colmo di stupore sto assistendo al cambiamento del meteo direttamente dal widget di meteo.it (in alto a destra..... no, no ar cesso, quello è in fondo a destra...): sono spariti gli ombrellini e le nuvolette con le goccie di pioggia con temperature vicine allo zero e sta facendo capolino dietro le nubi il timido sole primaverile con delle temperature finalmente decenti.

Certo la tecnologia ci assiste e ci azzecca quasi sempre, ma il mio dente con crepa da cadutaconloskateboarddel1980 ha cominciato a diventare ipersensibile ai cambiamenti di temperatura, segno evidente e consolidato che la stagione sta cambiando, come potranno certamente confermare le voste zie con l'artrosi o i vostri amici con dei chiodi nelle ossa (chi non ne ha almeno uno?!?!?)

E stasera esco con una t-shirt.....
.........verde ..............

in questi giorni sto dedicando pochissimo tempo a questo luogo di perdizione (e sto leggendo niente dei vostri bei blog) perchè appena spuntava una raggio uscivo in bici e ho ricominciato a prendermi "leggermente cura" del mio micro orto.

e come capita a tutti almeno un paio di volte l'anno.... non ho molto da scrivere......

sto cominciando a organizzarmi per un paio di brevi viaggi in bici di qualche giorno, le idee per ora sono confuse ma pensavo a un giro partendo da casa, fino a Lecco, facendo il giro del lago di Como (a proposito.... qualcuno sa se è possibile fare il giro del lago di Como, o ci sono tratti di strada non consentiti alle bici?!?!?!? ....LARIO3 dico proprio a te!!) sconfinando in Svizzera passando da Lugano e poi ritorno a casetta, oppure un giro in Trentino, su e giù per le Dolomiti, ma l'allenamento è troppo scarso e prima di avventurarmi lassù devo pedalareeeeeeeeee.


a prestooooooooo
 
finalmente è primavera
 


sabato 6 aprile 2013

Sabato sera

ci sono mille cose che si potrebbero fare il sabato sera e molte di queste cose io le ho fatte, tipo andare al cinema, uscire a cena, pedalare con dei perfetti sconosciuti, drogarsi, dormire, buttare a terra quelli in piedi, nuotare nell'acqua calda, guardare la partita, dipingere, leggere, soffiarsi il naso, scopare, fare shopping, urinare birra........ (arrivate voi a 1000)........
......però negli ultimi tre anni il sabato sera, salvo rare eccezioni, si finiva sempre in un locale che era quasi diventato la nostra seconda (o terza) casa, dove si poteva bere, mangiare, ballare, ascoltare buona musica, dove l'età media era più alta della mia, dove d'estate non faceva mai caldo e d'inverno si sudava in pista.........


adesso questo locale non c'è più........ e per noi clienti abituali è un po' come restare senza un tetto sulla testa......

e stasera? dove si va ???????????????????????????????????????????????

giovedì 4 aprile 2013

nuove leve

la domenica di Pasqua ci ha regalato il secondo assaggio di primavera e con la pancia piena dopo aver tenuto anche un breve corso sull'utilizzo del browser a mio padre ho deciso di andare un po' a zonzo.

e si è unito alle mie pedalate solitarie il sangue del mio sangue che ha deciso di provare la simpatica sensazione del mal di culo del ciclista, cosa sconosciuta ai giovani calciatori :P
ovviamente è uno sportivo, è in forma, è esuberante, tende a strafare e ha una sana attitudine a rompere le mie cose...

figghiuzzu !!

inseguimento
sempre dietro :D

infatti sono riuscito a tenerlo dietro solo un paio di chilometri, giusto per le foto :D

fiume Mella



chissà, magari un giorno lo faremo un cicloviaggio insieme :D

mercoledì 3 aprile 2013

Liebster Blog Award

allora intanto ringrazio infinitamente la coppia di psicopatici che mi ha assegnato il premio,
meritatissimo tra l'altro :D se la domenica siete a corto di idee (anche masturbatorie, perchè no) seguite pure il loro blog dove hanno il vizio di pubblicare una "musa ispiratrice". Unico difetto (forse) troppe parole e poche fotografie di tette ma vabbè. (miss Hide potrebbe postare un autoscatto!!)

è davvero un periodo poco creativo questo per cui invece di sparare cazzate uso la farina del sacco altrui per descrivere cosa sia questo premio:


Il Liebster Blog Award è una sorta di riconoscimento che permette, grazie al suo "passaparola" di far conoscere altri blog, che abbiano meno di 200 followers. Le regole sono semplici:



1) ringraziare chi ha assegnato il premio citandolo nel post

2) rispondere alle undici domande poste dal blog che ti ha premiato

3) scrivere undici cose su di te

4) premiare undici blog che hanno meno di 200 followers

5) formulare altre undici domande a cui dovranno rispondere gli altri blogger

6) informare i blog del premio

lunedì 1 aprile 2013