Sample Text

questo blog non è una testata giornalistica..... e si vede!

sabato 23 febbraio 2013

Editoriale fantapolitico

mancano poche ore alle elezioni e sui social vari impazza il tifo da stadio per il proprio schieramento favorito e naturalmente si "spernacchia" sonoramente l'avversario, anche quando lo si fa in modi garbati.

lo ammetto, avrei voluto fare un post dove descrivevo il mio ritorno alle urne, dove trovavo il compaesano davide in doppiopetto a fare il presidente del seggio, dove sulla scheda elettorale segnalavo al presidente quanto siano ben fatti i pompini di sua moglie (scheda gialla), quanto sia inutile fare il leghista se poi vai con le nigeriane sulla statale (scheda azzurra), quanto quel vestito scintillante non nasconda il fatto che lui sia un mentecatto e morto di fame (scheda grigia).

e invece ho deciso di scrivere un pezzo meno serio.

ieri ho seguito in streamig per una ventina di minuti l'evento di piazza s.giovanni. non ho sentito l'intervento di grillo ma di alcuni dei suoi candidati: gente normale che leggeva spot anche peggiori di quelli di altri politici più navigati, da latte alle ginocchia a mio parere.

mi sono chiesto seriamente perchè dovrei votare per loro.....

questa è Democrazia Cristiana credo
e qualcuno dal suo blog si chiede dov'erano negli ultimi vent'anni quelle persone che ieri sera affollavano quella piazza a roma?? io penso che la maggior parte di loro fosse alle elementari e politicamente parlando subivano le scelte degli adulti. io (adulto... si fa per dire) dov'ero? io non c'ero. non votavo per scelta e per coerenza non mi lamentavo, pienamente cosciente che la politica prima o poi si sarebbe occupata anche di me!! ok magari qualche rospo l'ho sputato qua dentro ma "il taglio" dei miei editoriali fantapolitici è volutamente ironico (spero) :P



intelligggenza al potere

su quest'altro blog invece l'autore ci tiene molto a puntualizzare che i grillini che andranno in parlamento saranno votati da gente ignorante, col click facile sui mi piace facebokkiani, da gente che guarda striscia la notizia e le iene, da rimbambiti che comprano la biowash ball....... non rendendosi minimamente conto di quanta spocchia ci sia nelle sue parole. Riempiono pagine con frasi da paladini dei diritti e poi si indignano quando il dirito di voto ce l'hanno anche gli ignoranti.
è la democrazia baby, è il suffragio universale. fino all'altro ieri mia nonna, mia zia, mia mamma votavano quello che gli diceva il prete, oggi un sms ben scritto su twitter sposta decine di migliaia di voti, sono i tempi che cambiano, le persone invece sono sempre le stesse fidati :D

penso che mandarli tutti a casa sia un buon inizio. ci vuole una mentalità nuova anche se sono convinto che un drastico cambio di paradigma potrebbe mandare a gambe per aria definitivamente questo disgraziatissimo belpaese (che sta già andando a puttane oggi). e ci saranno anni di miserie (per molti è già così oggi). e ci sarà di nuovo l'emigrazione (per molti è già così oggi). l'incompetenza al potere farà danni incalcolabili (è già così anche oggi).

per ricostruire il tempio bisogna prima  raderlo al suolo (*)

Per questo voterò il M5S

..........cazzo, però prima devo trovare la tessera elettorale!!!!!!!!

(*) ecco il taglio ironico .....LOL 

BUON VOTO !

62 commenti:

  1. Mi sembra che, a fronte dell'immoralità diffusa in Parlamento, con esiti ben noti da decenni per quanto riguarda la corruzione, il programma passi in secondo piano. Ritengo che, allo stato attuale, la priorità sia immettere gente pulita in mezzo alle teste marce, gente che non ha il cervello ancora corrotto. Il resto viene dopo. Ad un professionista della politica preferisco una casalinga, credo che sia in grado di combinare meno casini del primo. Per fare il politico mica ci vuole la laurea. Non andare a votare significa stare a guardare, un po' come i pensionati che sbirciano nei cantieri. Divertente, ma per nulla costruttivo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io da grande vorrei fare il pensionato, e guardare anche qualche cantiere finalmente... speriamo bene.

      buon voto!

      Elimina
    2. L'ho appena detto io al telefono! Ma lei è un rospo o una cimice? Grazie!

      Elimina
    3. lei non lo sa ma ci stanno spiando continuamente. non sono io la cimice :D

      Elimina
    4. Lo so, lo so. Tanto quello che non devono sapere non lo sapranno mai. Che so, il colore delle mutande, la posizione dei nei, ecc.

      Elimina
    5. il colore delle mie mutande lo conoscono bene invece..... cinquanta sfumature di marrone....

      Elimina
    6. Ma che orrore!!!

      Elimina
    7. .....sono anche aromatizzate al tamarindo...

      Elimina
    8. Ah, meno male che non sono aromatizzate al tamarinco, altrimenti si spaventavano tutte!

      Elimina
  2. La verità non è mai di taglio ironico.
    Nel nostro caso, ormai rattoppare è impossibile.
    Sarebbe più saggio radere al suolo tutto quanto e ricostruire ex novo. Ma ci sono muri di cemento armato che si credono portanti e fanno resistenza strenua acché il vecchio non crolli.
    Senza rendersi conto che, nei fatti, è già tutto un cumulo di macerie.
    (Hai guardato nel cassetto più basso del comò, dove hai nascosto i buoni postali della nonna e la pistola ad acqua dei tempi dell'asilo? Se non è lì, puoi andare all'ufficio elettorale e fartene fare un duplicato, col vantaggio che il tuo passato da assenteista lì non compare, donandoti una verginità di cui spero farai buon uso. Elettoralmente parlando).
    Ciao, a lunedì sera.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sicuramente è in fondo a qualche cassetto. :D

      purtroppo ho il presagio che ci toccheranno altri anni di rattoppi vari.... questa volta farò la mia parte comunque!

      Elimina
  3. "Riempiono pagine con frasi da paladini dei diritti e poi si indignano quando il diritto di voto ce l'hanno anche gli ignoranti".

    Ben detto.

    Ieri una mia collega, 50enne laureata cum laude e che si autodefinisce comunista (come se esistessero ancora) ha detto:
    "Prima di farli votare io farei dei test attitudinali ad ogni persona".
    Vaglielo a dire che una che dice una cosa del genere l'idoneità al voto non la otterrebbe.
    Vaglielo a dire che non sei "comunista" se voti Bersani.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti, Bersani è la persona nel PD più vicina all'area Monti-Casini che si potesse trovare.

      Detto questo io non sarei totalmente sfavorevole al fatto che il paese venga guidato (partendo già dal voto, ovvero abolendo di fatto il suffragio universale) da un elìtè culturalmente superiore alla media. Bisogna trovare solo il metodo di misura, ovvero come scegliere gli intelligentoni che poi voteranno quelli che ci governerebbero. Il discorso lo concludo qui perchè sono riuscito a contorcerlo per bene ma meriterebbe un approfondimento da chi ha più testa di me!! ;D

      Elimina
  4. intanto all'ARS i tanto vituperati Grillini si sono ridotti lo stipendio... fosse anche che facciano solo questo nella loro vita politica, hanno dimostrato che un altro modo ( e mondo!) è possibile... e... attenzione... molta della spazzatura mediatica viene dai giornali e giornalisti asserviti al sistema... non dimenticate che tra i punti del programma c'è l'abolizione del contributo statale ai giornali... paura!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono d'accordo.

      quando grillo parladitecnologia secondo me lo fa da persona abbastanza "incompetente". la tecnologia però sta di fatto già cambiando il modo di pensare e lavorare. molti lavori sparirebbero immediatamente se si ipertecnologizzasse tutto (pensa all'editoria cartacea, sparirebbe di colpo con migliaia di lavoratori a piedi, non solo giornalisti, anche operai stampatori...oppure alla pubblica amministrazione, a pieno regime con database elettrronici negli uffici pubblici non servirebbe più tutto quel personale.....). Bisognerebbe anche valutare l'impatto di questa cosa sulla massa.

      Elimina
  5. Bella la foto di Maximilien D'Alème, il fondatore del PPD - Patek Philippe Démocratique.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. visto che bella? sembra la Melandri ma con meno baffi!

      Elimina
  6. io lunedì spero di non trovare strani commenti sulle schede e che tutti abbiano votato secondo coscienza.
    Per il resto mi auguro che il nostro paese vada nelle mani di un uomo giusto, che rispetti la democrazia e non che la calpesti come carta straccia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. accidenti...... a saperlo che avevi queste aspettative mi sarei candidato. sono l'unico che conosco con queste credenziali! :P

      Elimina
  7. Risposte
    1. eeeee che sarà mai, chiudi gli occhi e fai una croce a caso al limite...

      Elimina
    2. Ah sì? Io per distinguermi farò un crocicchio.

      Elimina
    3. Sa fare i croissant? Potrei uccidere per una colazione con i croissant appena sfornati!

      Elimina
    4. non li ho mai fatti, ma sto studiando :D

      lei si prepari a uccidere!!!!!

      Elimina
    5. Sì! Impedirò a un sacco di pulcini di nascere, portandoli via alla loro mamma!

      Elimina
    6. allora si prepari una frittata!

      Elimina
  8. Io e la politica non siamo grandi amici e ancora oggi ho le idee confuse perchè alla fin della fiera nessun partito mi rappresenta in pieno ma come dice grillo è meglio buttarsi nel vuoto votando m5s che avere la morte certa con questi politici.

    Cos'è la biowash ball? Quella calamita con cui dovresti lavare tutto senza detersivi? Oh signuuuur! Però è ecosolidale....Se vince Grillo c'è la possibilità che dovremmo usarla obbligatoriamente...hihihihi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se vince grillo siamo tutti autorizzati a non lavarci più!!!! bellissimo!!!!!!

      Elimina
    2. Se vince Grillo ho trovato un lavoro sicuro. Mi darò allo spaccio di sapone! Che figata! Lunedì faccio scorte preventive! Le sue mutande torneranno immacolate, signor rospo.

      Elimina
    3. se vince grillo non porterò più le mutande!

      Elimina
    4. Bravo! Sono con lei! Sa che sballonzolamento? Fossi in lei ci attaccherei dei sonaglini o delle campanelle, così lo farà sapere a tutti!

      Elimina
    5. esatto. pensavo anch'io a una cosa del genere

      Elimina
    6. Che messaggio sessualmente esplicito, coprirsi con una ramazza col manico telescopico! Questi indigeni, ne sanno una più del diavolo...

      Elimina
    7. Che cazzata! Però divertente! A proposito che ne è del MIO maglione esilarante? Lo fa riposare, ogni tanto? Gli toglie i pelucchi? Lo tratti con grazia!

      Elimina
    8. quest'inverno, dato che tra i propositi del 2013 c'era il non comprare nessun nuovo capo di abbigliamento, ho tirato fuori dall'armadio delle vere chicche, il prossimo sfondo del blog sarà di un cardigan psichedelico che spero possa apprezzare :D

      Elimina
    9. Non vedo l'ora!

      Elimina
    10. sono le 7.37





      meglio che vada al lavoro :D

      Elimina
    11. Non vedo il cardigan!

      Elimina
    12. per non destare troppo scalpore nel mondo della moda ho deciso di mostrarlo solo a chi clicca QUI

      Elimina
    13. Confessi, gliel'ha regalato sua nonna! Magari, cambiando i bottoni, si potrebbe guardare! Ne avrei sei in legno di vario colore, con un bel toro inciso, comprati a Madrid. Le bastano?

      Elimina
    14. purtroppo appartiene alla collezione autunno-inverno del 1994 e le tarme pare lo gradiscano per cui non conto proprio di avere nel mio armadio quel maglione. ma se ci tiene glielo mando.... assieme all'altro!

      Elimina
    15. Ma che carino! Potrei ricambiare col mio del 1989! Non lo metto volentieri, è nero. Per le tarme metta la lavanda negli armadi!

      Elimina
  9. bel post ...complimenti rospetto, chiaro e conciso, e si anche ironico...
    mi piacciono pure i tuoi commenti, esilaranti...
    però io non voto M5S...
    cia'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. troppo buona. tu puoi votare Tabacci!

      Elimina
    2. ehm...non potrei mai è pure calvo !

      Elimina
    3. è appoggiato indirettamente anche dai marxisti leninisti io non lo sottovaluterei!

      Elimina
    4. In che senso è "appoggiato" dai marxisti leninisti?! Ecco cosa intendevano quando hanno detto che l'affluenza era in calvo!

      Elimina
    5. Wow, potente! Ebbene sì, non ne sapevo nulla. Mi sento come uno di quei soldati giapponesi che vivevano nella giungla e non sapevano che la guerra era finita! Come avrei fatto senza di lei?! Sarei rimasta nell'inno rana! Grazie, signor rospo!

      Ignoranza, ovviamente! Il mio iPad è un suo fan, a quanto pare.

      Elimina
  10. Ragionamento che fanno in molti, e sotto molti aspetti hanno ragione. Ma io, voterò, come sai, un pelino diverso da te ;)
    Buon voto a tutti!

    RispondiElimina
  11. Tutti con Grillo? ... spero qualcosa resti per noi di Rivoluzione Civile ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non preoccuparti, ce n'è per tutti.... figurati che il cav. B. prenderà ancora un sacco di voti!!!!

      Elimina
  12. Io voto brigitta bulgari e sofia gucci !!
    Partito della patata altro che grillini !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a suo tempo votai anche per moana pozzi, lei dal punto di vista politico mi rappresentava perfettamente, o almeno rappresentava la mia mano destra.

      Elimina
  13. Da anni votiamo ladri professionisti, forse è ora di cambiare davvero.

    Buona domenica! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. boh, quando votavo io pensavo di scegliere sempre persone oneste.... che poi si sono rivelati dei farabutti, mascalzoni o addirittura "italiani" questo è un altro discorso :D

      Elimina
  14. La vita è fatta di corsi e ricorsi. Questa volta ho scartato i ricorsi Bersani & co; e senza pretesa di nuovi corsi, ho messo una croce su Rivoluzione Civile. Mal che vada non ci perdo in Bon Ton.

    RispondiElimina

commenti? fate vobis