Sample Text

questo blog non è una testata giornalistica..... e si vede!

venerdì 15 gennaio 2010

Inviare FAX Gratis


Io in casa ho un vecchio scanner della Packard Bell che, malgrado gli aggiornamenti di Windows e gli anni che passano, fa ancora il suo dovere. Come molti hardware del genere è associato ad un software per mandare fax. Ma nel caso fossi fuori casa e avessi l'esigenza di inviare un fax è possibile farlo utilizzando uno dei tanti servizi fax reperibili in rete.

Fino a poco tempo fa usavo il servizio di MyFax ma mi pare che sia stato disabilitato o comunque ci sia solo la possibilità di un trial di 30 giorni, mentre ho da poco scoperto il servizio FAXATOR che permette di inviare fax come fossero semplici e-mail allegando qualsiasi formato di file (pdf, doc, jpeg...), basta registrarsi sul sito.

E' possibile inviare anche 20 fax/giorno dalle 8 alle 20 di ogni giorno lavorativo inviando una mail all'indirizzo indicato mettendo come oggetto il numero di fax del destinatario e allegando un file chiamato "certificato di sicurezza personale" fornito dopo l'iscrizione (per averlo serve l'invio di un sms) e che certifica al servizio che siete utenti registrati e abilitati all'invio di fax. E' più facile a farsi che a dirsi. Io mi sono registrato in 5 minuti e l'ho usato senza problemi.



lunedì 11 gennaio 2010

Tempo di saldi



che dire? i media nazional popolari dai primi giorni dell'anno hanno fatto a gara a mostrare la "FINE" della crisi economico finanziaria mostrando code interminabili di persone fuori dalle boutique in attesa di spendere gli ultimi centesimi avanzati dai bagordi natalizi in capi d'abbigliamento e accessori firmatissimi.  Naturalmente la cosa non mi tocca minimamente visto che non ho problemi a indossare roba "pocoCostosa" servendomi a volte in grandi magazzini dove i prezzi dei vestiti sono più che umani e non devi pagare un marchio con un occhio della testa. E infatti mentre mi aggiravo per il Campo Grande a Brescia prima delle feste sono entrato all'OVS e sono uscito con un paio di jeans da 19 euro. Volendo fare il figo a tutti i costi ne ho preso un paio di colore blu, modello SLIM, ma se mi fossi accontentato dei REGULAR li avrei pagati meno di 14 euro. E ritorniamo al punto di partenza, I SALDI, ma se costa tutto così (relativamente) poco sotto Natale, vuoi che con i saldi non si risparmi ulteriormente?? C'è scritto anche qui sul sito ufficiale di OVS Industry. E allora, dovendo comunque andare in città per forza, passo dal negozio e scopro che i saldi sono solo Quelle scritte adesive fuori dalla VetrinA, infatti i Jeans REGULAR costano 19.90 euro e formano un mucchio al centro del negozio, mentre gli SLIM costano 24.90 e ce ne sono solo poche paia appesea una stampella e naturalmente non ho comprato niente e dubito che rientrerò in un negozio in periodo di saldi.
Siccome un po' ci sono rimasto male ho scritto questo piccolo post un po' stronzo.
immagine rubata al questo indirizzo http://votafifo.blogspot.com/2008/07/tasche-vuote-in-piazza.html