Sample Text

questo blog non è una testata giornalistica..... e si vede!

domenica 26 luglio 2015

finalmente

dopo tanto ballare sono scese anche due gocce di pioggia

che quando ci vuole, ci vuole.

In casa mia, se fuori ci sono 38 gradi, l'acqua fredda per farti una doccia non esiste, ma scende a temperatura ambiente riscaldata dai muri. E' stato un sollievo stamattina lavarsi la faccia con l'acqua a 20 gradi o giù di lì !!

Una piccola pausa di refrigerio, ma spero che il caldo e il sole durino ancora a lungo, tipo fino a gennaio 2016 che a lamentarsi in luglio del caldo sono capaci tutti per cui io mi lamenterò della nebbia, del ghiaccio e della neve. Che se ne stiano lontani!!!!!!

PS: mi scuso con chi ha commentato in questi giorni se non sono stato troppo presente da queste parti..... è che di solito a luglio io tendo a lavorare troppo.
Sento che piano piano mi assale una travolgente VOGLIA DI FERIEEEEE, ma dovrò aspettare ancora un po'!!


mercoledì 22 luglio 2015

è arrivato l'isis

ciao mamma sono in tv (*)
....e a ruota è arrivata anche Rete4 a strumentalizzare l'arresto di due cazzoni
che vivevano in paese con una delle sue trasmissioni del cazzo che da fiato ai genialoidi che con trentotto gradi all'ombra si vestono a festa per apparire alla tele e sputarsi veleno addosso l'un l'altro.

I terroristi esistono di sicuro, ma davvero c'è qualcuno che crede che due mezzeseghe che si fanno dei selfie minacciosissimi inneggiando alla ""JGiiiaad"" e li mettono su facebook siano un pericolo per l'occidente?
Questi sono un pericolo per la società come lo sono il branco di ragazzini (Cristianissimi!!) che picchiano un handicappato e poi fanno il video per farlo vedere in giro. Solo bullismo e esibizionismo tanto per raccattare un po' di figa in giro. Sono pericolosi come quelli che non usano l'Amuchina per lavarsi le mani.

Comunque voglio ringraziare personalmente la Digos che con un immenso lavoro di intelligence sta cercando di fermare il dilagare di questa cosa che è quasi una malattia: il selfie.

(*) no, non c'ero





domenica 19 luglio 2015

l'ospite verde 2015

ho un orticello a cui dedico davvero pochissimo tempo e ogni tanto mi capita che crescano delle piante spontanee. Ho lasciato crescere in maniera selvaggia dei pomodori ciliegini che hanno deciso di nascere anche se non li avevo seminati: sono più piccoli di quelli che vendono ma sono saporiti e ci stanno davvero bene nella pasta o sulle focaccie. Però è capitato che siano nate anche piantine che non conosco (sono ignorante in tante cose, ma in agricoltura sono ignorantissimo) e mi piacerebbe sapere che cosa sono.

La prima (forse) non è proprio spontanea, nel senso che ogni tanto mi capita di buttare dei semi di frutta in giardino per vedere che succede. Questa l'ho messa nel vasetto sperando che sia un albero da frutto. Possibile che sia un limone ?


Quest'altra invece era già spuntata lo scorso autunno. Fa dei piccoli fiorellini bianchi che poi diventano piccole bacche, prima verdi, poi viola scuro. Di queste non so davvero nulla.




Per ultima una piantina con un colore verde piuttosto particolare, le foglie piuttosto "carnose" e il fusto verde legnoso (non saprei come descriverlo diversamente). è alta circa mezzo metro e ha fatto anche lei dei fiorellini bianchi.



Qualche botanico tra voi bloggher ????