Sample Text

questo blog non è una testata giornalistica..... e si vede!

giovedì 4 dicembre 2014

editoriale fantapolitico

evidentemente aveva un senso inserire nel calcolo del PIL i proventi di attività criminali e illecite


che schifo

15 commenti:

  1. E pensare che venivano da mani pulite, dalla destra sociale, quella attenta alla povertà, alle periferie...già, le periferie dell'Impero!

    RispondiElimina
  2. Questa foto è un capolavoro. Guarda quello a sinistra con la maglia dell'Italia, sulla spalla il simbolino della Robe di Kappa da quella distanza sembra una freccia che indica "questa è l'Italia".

    RispondiElimina
  3. Schifo è il termine adatto sì.

    Buona giornata!

    RispondiElimina
  4. Rospo, mi fai ridere. Come se le cose che ti raccontano i giornali e la TV non fossero tutte artefatte. Di quello che succede davvero noi non sappiamo nulla.

    Il risultato è che non ha senso rimuginare su cosa succede, è successo o succederà nelle "segrete stanze", quali indagini vengono portate avanti, quali vengono bloccate o nemmeno istituite, cosa succede nei tribunali. Tutto quello che possiamo fare è essere responsabili ognuno del suo piccolo intorno.

    Riguardo al PIL, direi che ha tutto il senso del mondo andare in giro a raccontare "non è vero che il PIL italiano è X, dobbiamo aggiungere anche le attività criminali!". E' come se uno si presentasse ad una donna dicendo "di giorno faccio il ragioniere ma di notte spaccio la droga". A me non sembra una buona idea ma forse mi sbaglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non è una buona idea, ma è la pessima realtà... e ogni tanto, per qualche motivo a noi imperscrutabile, tv e giornali ce lo fa notare.

      ....a molte donne il ragioniere con la doppia vita potrebbe anche piacere... de gustibus

      Elimina
  5. Si allora anche ad un investitore straniero potrebbe piacere venire a spendere soldi in un Paese che si vanta di essere popolato da delinquenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'investitore straniero probabilmente non teme la delinquenza diffusa ma di più la lentezza della giustizia

      Elimina
  6. Signor rospo, che ne sarà dei suoi Diari della bicicletta?

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/12/06/eredita-digitale-destino-dati-account-dati-dopo-morte-dellutente/1254159/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono cose davvero poco importanti tutte quelle che accadranno dopo la mia dipartita.

      Elimina
    2. Lei è un pessimista ridanciano. Lo sapeva?

      Elimina

commenti? fate vobis