Sample Text

questo blog non è una testata giornalistica..... e si vede!

domenica 14 settembre 2014

greenway

Dopo le piogge estive ritorno a pedalare lungo le strade di campagna della
bassa e lungo l'argine del fiume scopro che la natura, approfittando dell'abbondanza di acqua, luce e calore, si è data da fare. Questa ciclabile di 4-5 km che si snoda lungo l'argine del Mella tra Milzano e Pavone sicuramente è stata poco frequentata in questo periodo (per me lo è anche in altri periodi, poco frequentata e poco valorizzata ma è già tanto che ci sia...). Anch'io sarà più di un mese che non passo da qui.

E la natura indisturbata dalle ingerenze umane (agricole e non) si sta riprendendo il territorio. In particolare un tipo di erba rampicante, che non conosco essendo totalmente ignorante in botanica, ha invaso gli argini ricoprendo tutto quanto le sta attorno, in alcuni punti si fa fatica a vedere il tracciato dove poter pedalare invaso da questa pianta o coperto dall'erba alta non curata.

DI SEGUITO UN INUTILE CARRELLATA DI 23 FOTO SCATTATE LUNGO L'ARGINE CHE POTETE ANCHE EVITARE DI GUARDARVI.



























13 commenti:

  1. Ci sai fare.
    Che il verde trionfi ancora!
    Tra poco saranno tutte sfumature rosso-gialle, bellissime ma foriere dell'inverno.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se potrò tornerò nello stesso posto tra un paio di mesi a vedere le cose con un colore diverso :-D

      ciao

      Elimina
  2. Io quella pianta non l'ho mai vista. Devo ammettere che è impressionante, un vero spettacolo. Morde pure?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Punge? Come sarebbe a dire che punge? Signor rospo, si informi! Potrebbe essere l'invasione degli ultracorpi!

      Elimina
  3. Sarà mica quell'arbusto giapponese invincibile che sta invadendo anche le nostre campagne?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non saprei, l'ho visto in parecchie zone della provincia, ma al massimo ricopriva la riva di un fosso o un alberello. l'invasione l'ho vista solo dove ho fatto le foto

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  5. Signor rospo, è lei, l'ho trovata! Venga qui che gliela presento! È del Nord America. Mai vista in vita mia.

    http://www.naturamediterraneo.com/Public/data2/phobos/2005105101210_Sicyos%20angulatus%201.jpg

    RispondiElimina
  6. Ecco, si informi. È invadentissima. Stia attento a non finire nelle sue spire, la prossima estate. Cominci subito ad attrezzare la bici con un machete!

    http://www.actaplantarum.org/floraitaliae/viewtopic.php?t=5072

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questa non l'ho mai vista.... tropo pelosa :D

      Elimina
  7. Ma è la stessa! Non diceva che pungeva, tra l'altro? L'ha scritto sopra!

    RispondiElimina

commenti? fate vobis