Sample Text

questo blog non è una testata giornalistica..... e si vede!

sabato 9 novembre 2013

Editoriale fantapolitico

quello con le palle d'acciaio



28 commenti:

  1. A me mi girano, ma non sono d'acciaio, grinzose e alla moda come quelle che si è rifatto Clooney ;)

    RispondiElimina
  2. Stoppardipalle9 novembre 2013 15:12

    http://youtube.com/watch?v=7IjgZGhHrYY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per aver completato il post !

      Elimina
    2. In effetti il testo è in tema. Solo che ora mi tocca chiedermi quale parlamentare potrebbe far avvampare il signor palle d'acciaio in quel modo! Che cacchio, con quell'altro ce n'erano un sacco che potevano attizzare la fantasia, ma nel Pd l'unica che mi viene in mente è Rosy Bindi! A meno che le vampate non gliele provochi qualcuna delle girls berlusconiane! Mmm, le larghe intese!

      Elimina
    3. per uno con le palle d'acciaio ci vorrebbe almeno una lady di ferro. Morta la Tatcher resta solo la Merckel...... se lo chiede l'Europa.....

      Elimina
    4. Ahahahahah, che accostamento geniale! Io mi ero limitata al territorio nazionale, non ci avevo nemmeno pensato, ma devo ammettere che è esilarante! Palle d'acciaio e la culona inchiavabile, wow!

      Elimina
  3. Toc toc. Signor rospo, sta pedalando sulla cyclette? Signor rospo, il suo sfondo è migrato dalla signorina Straf, nottetempo. Quale potrebbe essere la spiegazione scientifica di ciò, secondo lei?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è il gratis che attira, tutto qui.

      (come mi sento scientifico oggi)

      Elimina
    2. Dai salti ai saldi il pazzo è breve!

      Elimina
    3. ma quale sfondo?!?

      Elimina
    4. suppongo l'ex sfondo... Keep calm and.........

      Elimina
  4. Anche a me girano.

    Un bacione e buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perchè? usi anche tu quelle palline ??? :D

      Elimina
  5. Signor rospo, ma non è che in quelle bottigliette c'è il materiale per segnare il territorio?

    RispondiElimina
  6. Confermo! Signor rospo, che ne dice di inserire una pagina dedicata alla sua biografia? Potrebbe intitolarla Vita da rospo e raccontarci la storia delle sue amene vicissitudini, viste con gli occhi di un rospo. Che ne dice?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la mia vita è stata semplicemente troppo noiosa e normale per poter riempire una pagina. basta questo commento.

      Elimina
    2. Buuuuuuuuu, non ci credo! E la sua verve da dove sbuca, allora? Innata? Ma è rarissimo!

      Elimina
  7. http://www.squadrati.com/2013/05/03/quadrato-semiotico-del-ciclista-urbano/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, in quel quadrato però non mi ci ritrovo (in questo periodo almeno).... non c'è il cicloturista e il cicloviaggio; c'è treno+bici però........

      Elimina
    2. Signorina, ma cerca proseliti per quel blog? Se è così, me lo dica, vado a trollare lì, come dice il signor rospo. O a frollare, come dice il corruttore ortografico. Gallina vecchia fa buon brodo...

      Elimina
    3. Macché, l'ho scoperto quella sera e non ci sono più tornata!

      Elimina
  8. lui sta alle palle d'acciaio come io sto a Iena Pliskin

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lui non fugge da new york, ma scappa a berlino !

      Elimina

commenti? fate vobis