Sample Text

questo blog non è una testata giornalistica..... e si vede!

lunedì 25 novembre 2013

La festa del torrone

Approfittando della giornata non piovosa, seppur gelida, abbiamo fatto due passi a Cremona che era un po' che non ci andavo.
Il goloso che c'è in me non poteva sfuggire a una passeggiata tra le bancarelle di numerosi produttori di torrone provenienti da tutta Italia che affollavano le vie del centro.
Ad ogni angolo di strada se non c'era un complesso musicale c'era un artista di strada ad allietare i passanti, molti dei quali con le sporte già piene del prezioso dolce cremonese.



e prezioso è prezioso, visto il prezzo e alcuni acquirenti sotto shock dopo aver ricevuto il conto paragonavano le bianche barrette di miele e nocciole a dei lingotti d'oro.



una delle numerose bancarelle
In piazza del duomo c'era l'animazione sponsorizzata dalla Sperlari tra mezzi d'epoca
monovolume d'altri tempi
e megasculture in torrone che purtroppo non potrò mai assaggiare
spartito di torrone

violino di torrone
però si è potuto assaggiare tanto altro torrone che ogni venditore ti proponeva di provare il suo prodotto, morbido, duro, friabile, alla nocciola, alle mandorle, al caffè, al rum, alla frutta candita, al cioccolato, al pistacchio...... c'èra anche il torrone morbido da passeggio, da mangiare col cucchiaino.
torrone da passeggio
e non c'era solo il torrone, che altrimenti uno rischia di rompersi i "maroni"


fate largo che arrivo io !!






20 commenti:

  1. Per un attimo ho pensato avesse il MIO maglione addosso. Un tuffo al cuore! Me lo rovinava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche volendo, quel maglione non può diventare peggio di com'è!

      Elimina
    2. Lo dice lei! Ha mai provato a togliere il torrone da un maglione?!

      Elimina
    3. Signor rospo, ha delle uscite del tutto imprevedibili, il che mi fa scoppiare a ridere abbastanza spesso. Mi è capitato raramente di aver avuto a che fare con gente che da risposte imprevedibili. Non trova che sia orribile per una che lo apprezza?

      Elimina
    4. dovrebbe vedere la faccia che fa certa gente quando ho una delle "mie imprevedibili uscite" (ehm... c'è gente che pensa che io sia una persona seria) :P

      Elimina
    5. Non stento a crederlo!

      Elimina
  2. Adoro Cremona ed adoro il Torrone.. belle foto.. quella dei marroni è eccezionale :-D .-D

    RispondiElimina
  3. Bellissimo, il nuovo sfondo!

    RispondiElimina
  4. ...ma sei andato in bici o in auto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in auto.... mi sarebbe servito un tandem !

      Elimina
  5. L'ultima foto è bella. Amo il Torrazzo, soprattutto di sera. Il torrone un po' meno, ma va beh. Ci può stare. Io mi sono fermata ad ascoltare l'artista di strada che cantava Guccini con la chitarra. Chissà, magari c'era anche quando sei andato tu ;)

    RispondiElimina
  6. Sì belle le sculture eh... ma a me sta cosa del "vedere e non mangiare" non sta mica tanto bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si può mangiare tanto..... ma non le sculture!!

      Elimina

commenti? fate vobis