Sample Text

questo blog non è una testata giornalistica..... e si vede!

sabato 18 maggio 2013

digital divide / bis

E io che sono stato li a insegnargli .......................

la struttura del computer,
le  periferiche, 
la memoria, 
il processore, 
il sistema operativo, 
le cartelle, 
i file, 
i tipi di file, 
come vengono scritti su disco, 
C:/, D:/,Z:/, 
come si memorizzano, 
come si modificano, 
come si cancellano,
come si gioca al solitario,
come si scrive un testo,
come si disegna con paint,
come si salva una foto,
come si accede alla rete,
come si cerca un sito,
come si scrive la @,
come si invia la posta,
come e perchè registrarsi a un sito,
come e perchè ogni sito non ti farà accedere se non ti registri prima,

e alla fine...........

mio papà è finito su facebook,
e gioca a bobble saga ufus,
e gioca a candy pandy cuppi,
e gioca a city farmvill fugus....



.....e mi invita pure a giocare

30 commenti:

  1. chi è causa del suo mal... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma mica ho deciso io di prendere il computer !!

      Elimina
  2. Ahahahahaah, l'allievo supera il maestro... buauauauauaua

    Io ho insegnato al mio a scaricare film e serie tv, a scrivere testi e a scannerizzare libri. Non hai idea di quanto mi ha aiutato. Sfruttamento del lavoro pensionato, pare si chiami. :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aaahhhhh questi pensionati col doppio lavoro... :P

      Elimina
  3. Non giocare con lui, se proprio hai tempo da perdere vieni a insegnare a me tutte quelle belle cose, su facebuck ci sono già ma non ci capisco un 'azz, per cui lo frequento il meno possibile.
    Però devi essere pronto a fare scuola a uno gnocco, che più gnocco non si può.
    Ciao, divertiti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma io non gioco... quei giochetti nemmeno mi piacciono :D

      Elimina
  4. La solita storia dell'allievo che supera il maestro;)

    RispondiElimina
  5. Eh i vecchi, che possiamo farci. Quando io sarò vecchio, spero che mio figlio non mi sputtani sul suo blog ologgrafico indossabile, o qualsiasi altra dannata diavoleria del caso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non preoccuparti, quando raggiungeremo l'etù pensionabile verremo trasformati in ottimo pellet per essere utili fino alla fine. Ai figli le ceneri!

      Elimina
  6. e la pornografia digitale?
    beh no, quella la conoscevano già, vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mah.... credo che preferisca ancora il mondo reale da quel punto di vista :D

      Elimina
    2. Che sollievo. Uno normale.

      Elimina
    3. a beh, da quel punto di vista.... tale padre.... :P

      Elimina
  7. Per fortuna i miei non sono interessati ad internet e ai computer...

    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la cosa più complicata è fargli capire che la password di Alicemail non è universalmente accettata da tutti i siti del mondo!

      Elimina
  8. Pensa che mia madre non riesce a controllare il mouse, come se le scappasse continuamente di mano XD non è che in fondo ha paura che sia un vero topo?o.O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mio padre ha le mani grandi e schiaccia troppi tasti contemporaneamente mandando spesso in tilt la tastiera :D

      Elimina
  9. Ahahahhaha m'è successa la stessa cosa...con mia madre...e ora sono intasata di richieste di mille giochi diversi su fb :V

    RispondiElimina
  10. mai insegnare al popolo a leggere e scrivere, dopo capiscono

    RispondiElimina
  11. bella la tua rana a panciaallaria....
    fortunatamente non gioco ....neanche su facebook....fra

    RispondiElimina
  12. allora sarà tra gli amici di mia madre....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se mi dici il suo account gli dico di aggiungerla :D

      Elimina
  13. il mio ci litiga ancora , il primo che ha avuto lo ha lanciato dalla finestra ( nel senzo letterale )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. accidenti... deve essersi proprio arrabbiato :D

      Elimina
  14. hahahahahaha è un classico mio caro!

    RispondiElimina

commenti? fate vobis