Sample Text

questo blog non è una testata giornalistica..... e si vede!

domenica 28 aprile 2013

Informazione sCORRETTA

durante il giuramento del nuovo governo democraticamente votato presieduto dall' onorevole
Letta c'è stata una sparatoria dove sono stati feriti due carabinieri. Papa Francesco I durante l'angelus ha espresso rammarico e ha invitato a pregare per la salute dei due militari feriti (segue Padre Nostro).

durante il giuramento del nuovo governo Letta un uomo è entrato in piazza a Montecitorio sparando all'impazzata e ferendo due carabinieri che presidiavano la zona. Dalle prime informazioni pare si tratti di un calabrese di 46 anni con problemi psichici. L'approfondimento su tema nella rubrica TG2 Salute con Luciano Onder.

forse l'atto di uno squilibrato ma forse anche un segnale di insoddisfazione per le scelte del PD
in questa fase convulsa della politica italiana da parte della base nel gesto eclatante che l'incensurato calabrese (che pare comunque conoscesse e frequentasse il barbiere del cugino dell'autista del cantante Apicella) ha compiuto questa mattina in piazza di Montecitorio proprio durante il giuramento del governo Letta. Obama ha chiamato il neopremier per congratularsi e augurargli buon lavoro.

durante il giuramento del nuovo governo presieduto da Enrico Letta, nipote dell'on. Gianni Letta, di cui fa parte il vicepremier on. Alfano, gli on. Lupi (trasporti), on. Lorenzin (salute), on. di Girolamo (politiche agricole), l'on. Quagliariello (riforme) e altre persone c'è stata una sparatoria davanti a Montecitorio dove un uomo, si presume uno squilibrato, senza precedenti penali ha attentato alla vita dei nostri politici mettendo in serio pericolo le istituzioni democratiche.

durante il giuramento del nuovo governo democraticamente eletto presieduto dall'onorevole
Letta c'è stata una sparatoria dove sono stati seriamente feriti due carabinieri. Il vice premier, nonchè ministro dell'interno on. Alfano è corso al capezzale dei feriti per sincerarsi delle loro condizioni ed è già al lavoro per analizzare i gravi fatti avvenuti questa mattina. Papa Francesco I durante l'angelus ha espresso rammarico e ha invitato a pregare per la salute dei due militari feriti.


è andato in piazza per uccidere! così, con abito elegante e beretta calibro 7.67 si è recato in piazza a Montecitorio un uomo, forse uno squilibrato, e ha esploso dei colpi di arma da fuoco contro i militari che presidiavano la zona ferendone due. Fortunatamente illeso il pastore tedesco del nucleo cinofilo (parte "musicona" con primo piano degli occhioni languidi del cane).  Il tutto a nemmeno un mese dalla morte del Califfo.

vediamo se siamo in grado di collegarci col nostro inviato da piazza di Montecitorio dove questa
mattina, durante la cerimonia di giuramento del nuovo governo presieduto dall'on. Letta, c'è stata una sparatoria e dove sono stati feriti due militari di servizio nella zona. Pronto, mi sentite ?!?!? Ci scusiamo coi telespettatori per l'inconveniente al quale cercheremo di rimediare nel più breve tempo possibile.

breaking news: un pazzo si mette a sparare in piazza a montecitorio e ferisce due carabinieri purtroppo justin timberlake non potrà partecipare agli mtv music awards 2013 per una gastroenterite. al suo posto Rihanna.

10 commenti:

  1. ahahahah ...... è vero.... al tg de La7 hanno sempre problemi con i collegamenti o i servizi... e Mentana che fa di quei cazziatoni :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in effetti ho seguito pochissimo quel tg per cui non saprei comunque come descriverlo meglio :D

      Elimina
  2. Sul Tg4 si è sentita la mancanza di Fede (Emilio Bond Fede) che in maniera sintetica avrebbe descritto l'accaduto: «Che figura di merda!».
    Nessuno ha avuto il coraggio di dire che era tutto organizzato per rafforzare il governo giurante.
    Ci ha pensato uno degli ideologi del M5S a chiarire i fatti, ma nessuno l'ha cagato.
    Ciao, buena semana y buen primero de majo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. meno male...anche il gattonero la pensa come me...sono stata
      tacciata di essere paranoica e complottista...

      Elimina
    2. grazie a tutti e due. anch'io sono un po' complottista ma credo che sia sempre meglio analizzare e reagire a quello (shifo) che abbiamo di fronte che fare delle congetture su quello che (forse) ci fanno dietro alle spalle.

      Elimina
    3. e comunque emilio fede non mi manca :DDD

      Elimina
  3. Risposte
    1. :D se ti dico che metà di quello che ho scritto è stato detto davvero dai vari tiggi !!!

      Elimina

commenti? fate vobis