Sample Text

questo blog non è una testata giornalistica..... e si vede!

lunedì 11 febbraio 2013

Chissenefrega






anzi


24 commenti:

  1. Non riesco a collegare le due foto... c'è una relazione? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh, anche quello sotto si occupa di anime.... the godfather of Soul ;D

      Elimina
  2. ahahahah un criptico rospo molto saggio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come dice il proverbio... morto un papa....

      Elimina
  3. oggi ti rompono i cosiddetti con le scritte in sovrimpressione anche se stai guardando un documentario sulle balene... ma vaff...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è un bel problema... adesso a chi li mandiamo tutti quei bollettini dell'IMU precompilati a nome benny16 ?

      Elimina
  4. Infatti come ho scritto su fb "francamente me ne infischio"

    RispondiElimina
  5. Mi hai letto nel pensiero!
    Cristiana

    RispondiElimina
  6. Get up, get on up
    Get up, get on up
    Stay on the scene, like a sex machine

    RispondiElimina
  7. invece penso che dovrebbe fregartene, certo la rottura di coglioni dei vari "esperti" in ogni dove è assai scocciante, nonostante io non sia cattolica, ritengo che un evento come questo, sia epocale...ok non sono originale l'han detto in tanti, ma credo sia importante perchè riguarderà il nuovo sistema sociale che si costituirà all'ombra, anche, di questo evento...non mi dilungo, onnoierei! bay bay

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è un evento epocale solo perchè è capitato raramente in passato. Un uomo molto vecchio, ma non sul punto di morire, ha deciso che ha fatto il suo tempo. sa bene cosa voglia dire essere vecchi con difficoltà di deambulazione e magari anche cognitive perchè ha visto bene la situazione di Woytjla tenuto lì fino all'ultimo solo perchè era molto amato dalla gente, soprattutto dai non cattolici. io non credo che cambierà molto la società ovvero se cambiasse qualcosa non sarebbe certo perla diretta conseguenza delle dimissioni di benedettoXVI

      ....se ti vuoi dilungare io non mi annoio :D

      Elimina
    2. ok :)
      vedi io penso che la struttura che la nostra società occidentale va costruendosi, frantumando tutti gli archetipi che fino ad oggi ancora mantengono una certa apparente monolitica stabilità, e mi riferisco alla famiglia, al lavoro, al modo di fare i figli, alla genitorialita' etc, che poi corrisponde anche a certi dogmi teologici della religione cattolica, cozzano in maniera stridente con il pensiero che l' attuale papa rappresenta,anche in virtù del suo ruolo conservatore di un certo tipo di teologia...certo anche l' età influisce nella sua scelta, ma penso che sia stato anche motivato dalla sua coerenza tra ciò che pensa e ciò che invece sono le istanze richieste alla chiesa da questa " società nuova" o che comunque tende verso cambiamenti inimmaginabili per noi ancora spettatori...ecco dunque che il suo " mettersi da parte" non è un atto di umiltà, ma di coerenza quale lui uomo di studio, tedesco ed anche orgoglioso, rende a se stesso...lasciando anche una traccia nella storia, altrimenti ricordata, semmai si ricomporrà una setta come quella cattolica, come assolutamente inerte.spero di essere stata chiara...grazie per l' accoglienza rospetto :)

      Elimina
    3. è vero la società sta cambiando velocemente e la chiesa cattolica in questo momento non ha nulla da dirle.
      il messaggio è sempre quello e a noi non piace più o per lo meno lo era il messaggio di questo papa. (parlare di messaggio è proprio fuori luogo, non siamo su twitter!!)

      il tuo è un discorso "anche condivisibile" ma io continuo a pensarla come l'ha pensata il popolino negli ultimi 1600 anni almeno, cioè morto un papa se ne fa un altro (che per noi tanto non cambierà un cazzo) e se invece di morire da le dimissioni.... vabbè, CHISSENEFREGA ;D

      Elimina
  8. Eh sì... yeee :-D

    Grazie per il commento, CIAO!!!

    RispondiElimina
  9. Da medievista come sono ( oltretutto specializzata nella storia dello stato pontificio, sebbene non credente) è da ieri che vado borbottando:
    " Che figo, era dal 1300 che non succedeva, da Celestino V ( colui che per viltade fece il gran rifiuto)... non ci posso credere, che fico"
    Sarà per il mio sguardo da pazza o a causa della mia esaltazione... la gente ha un po' paura di me al momento.
    MA CHE FIGO
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di leggere un tuo post con qualche considerazione da "esperta" :D

      Elimina

commenti? fate vobis