Sample Text

questo blog non è una testata giornalistica..... e si vede!

sabato 26 gennaio 2013

obsolescenza programmata

Me ne ero accorto già da un po' di tempo anche se in effetti io non è che ci smanetti più di tanto da quel lato, ma quando qualcuno ci metteva mano si notava una sorta di indurimento anomalo. E soprattutto quando a maneggiarlo era una donna diventava (per miracolo ?!?!) troppo, ma veramente troppo duro per essere usato come si deve (MAH... direte voi)








Come avrete ben capito stavo parlando del sedile lato passeggero della mia ford fiesta tdci 3 porte del 2007. Per far salire i passeggeri tiri la levetta in plastica sul sedile e lo schienale si ribalta in avanti per pernettere, che ne so, a vostra suocera di salire in macchina (questa spiegazione si è resa necessaria in quanto alcuni lettori di questo blog non sanno cosa sia un'utilitaria a 3 portiere essendo loro dei megamiliardari con l'autista). Si da il caso che la levetta in questione sia restata in mano al mio amico beppe alle ore 22.56 mentre tentava di accedere al mezzo. Ora, se avessi ancora una suocera (pace all'anima sua) non aggiusterei il sedile nemmeno per sogno, così avrei una buona scusa per non tirarmela dietro nelle nostre notti brave. E poi, direte voi, c'è comunque il sedile lato guidatore, che anche lui ha la levetta e tutto l'ambaradan per ribaltare lo schienale e permettere al vecchio beppe (cosa che in effetti è realmente accaduta) di salire in macchina.

Purtroppo, a pensar male si fa peccato ma spesso ci s'azzecca, sono incappato in un NON raro caso di obsolescenza programmata, ovvero quando improvvisamente e misteriosamente dopo qualche tempo i potenti mezzi della modernità umana vanno in pezzi senza preavviso alcuno. Infatti, se il sedile del passeggero aveva dato qualche segnale, il sedile del guidatore non aveva mai avuto nessunissimo problema e invece alle 02.49 nel tentativo di scaricare quell'ammasso di pelle, baffi e minchiate di beppe dalla fiesta mi è rimasta in mano anche la levetta di quel sedile!!!

Essendo piuttosto alticci abbiamo faticato non poco ad estrarre il corpo disarticolato del vecchio che proprio non voleva saperne di abbandonare la nave (un plauso ai volontari della protezione civile di scandolara ripa d'oglio che passavano di lì e hanno coordinato le operazioni).

Questa mattina curiosando in rete ho scoperto che una riparazione fai da te è possibile senza portare la macchina in carrozzeria comprando naturalmente i pezzi di ricambio. Ovviamente il pigro che c'è in me non si sbatterà minimamente a cercare i ricambi ne a recarsi dal vicino concessionario ford per farseli procurare e nel frattempo ho risolto il problema passeggeri facendoli salire a calci nel sedere dal baule.
 Scherzo..... che beppe un calcio nel sedere se lo fa anche dare, ma me lo ritorna con gli interessi da usura.
In questo momento ho infilato nel cavetto doppio di acciaio che serve ad azionare lo sgancio dello schienale un filo elettrico che faccia da maniglia e permetta ti tirare il cavo anche in modo confortevole per le manine delicate dei miei passeggeri, una soluzione a costo zero un po' da barbone, ma che mi fa sentire tanto mac gyver.

video


65 commenti:

  1. Bel modo di dare uno scossone ai suoi passeggeri! Uno scossone elettrico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nulla di elettrico, tutto a mano!!!!! :D

      Elimina
    2. Ma a mano a mano di Cocciante? Non la facevo per niente romantico. Chi l'avrebbe detto?

      Elimina
    3. Mac gyver versione poveri ah ah!!
      immagino la tua bici com'è tirata insieme..
      Col fil de fer XD!!

      Babe

      Elimina
    4. @Anonimo 11:20: romantico io ??? come no... quando faccio la cacca forse :D

      @Babe: sta assieme con lo sputo la mia bici (ma babe che vor dì ???)

      Elimina
    5. Signor rospo, non sia obsolente con me, altrimenti la costringerò a darmi del lei.

      Elimina
    6. ma io ti do già del lei.

      salve

      Elimina
    7. Sto ridendo.

      Elimina
  2. Ahah bella li! Io fortunatamente sul mio Cayenne Turbo (perché l'S è da barboni) non ho di questi problemi! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arrrrgggggggggggg... chetu possa capottarti !!!!!! :D

      Elimina
    2. Tutti pepati, quelli col Cayenne.

      Elimina
  3. Nella fattoria di mister Hoggett vivono molti animali che nel film chiaramente, parlano. Ci sono Fly e Rex, i due border collie, i cani da pastore del padrone, l'anatra Ferdinand, la pecora anziana Maa ed il nuovo arrivato il maialino Babe. Dopo le prime difficoltà, il gentile Babe, riuscirà ad inserirsi nel gruppo, a conquistare la fiducia del padrone ed infine a meravigliare anche il tradizionale popolo della campagna neozelandese ed i commentatori televisivi vincendo un importante concorso riservato ai cani pastore. Questo film insegna che gli animali non sono cibo, ognuno di loro è qualcuno e non qualcosa. Babe dimostra come un animale da reddito riesca a provare sentimenti, allo stesso modo di qualsiasi altro essere vivente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Kermit quando ho bisogno di riparare il mio telaio monoscocca di carbonio può essere utile il tuo sputo!!
      E gratis ovviamente? XD
      babe

      Elimina
    2. se si dovesse rompere il tuo fottuto telaio monoscocca in carbonio puoi metterti a piangere e speraredi aggiustarlo con letue lacrime sante!

      Babe il porco di quel film inutile??? peccato, speravo fosse un abbreviazione del tipo... BAstardiBeviamo

      Elimina
    3. Certo che rospetti bene! si le lacrime dal piangere dal ridere...

      Elimina
    4. rospetti sta per .....!?!?!?!!?

      Elimina
  4. Il fai-da-te è di gran moda e aguzza l'ingegno.
    Buondì
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e si risparmia.... quando non si fanno danni peggiori :D

      Elimina
  5. Fatto bene anche se quella cosa non si può guardare....per quanto ti facevano pagare i pezzi originali di ricambio ti conveniva cambiare tutto il sedile...che la macchina no che noi abbiamo figli all'università e c'è crisi dobbiamo risparmiare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non mi sono informato ma credo che la manodopera costi di più dei ricambi.... l'ho riparata in quindici minuti, per l'estetica ci penserò :D

      Elimina
  6. Signor Kermit, ho un dubbio. Ma non é che quei pezzi si sono schiantati a furia di tirar giù i ribaltabili?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no perchè per i ribaltabili c'è un altro comando, quello è solo per ribaltare lo schienale in avanti :D

      Elimina
    2. Mmm, mi sa che lei è troppo expulsivo.

      Elimina
    3. expulsivo quanto romantico, cioè sempre quando faccio la cacca!!

      Elimina
    4. Ma che orrore! Però me la sono voluta, diciamolo.

      Elimina
  7. Ma com'è che hai questo esercito di anonimi commentatori?! o.O io credo di non averne mai avuto uno. Nemmeno un troll :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guardi, vengo io! Dopo il cervello sbarcato, il cervello bacato ci sta benissimo come bersaglio! Arrivo!

      Elimina
    2. Non mi piace, il suo blog! È una brutta imitazione di quello del signor Kermit! Però le segnalo una degna insegnante di ballo.

      http://m.youtube.com/watch?v=EBA_K-u-7l8

      Elimina
    3. @CERVE: il problema è che alcuni mi conoscono nella vita reale e si divertono a trollare nel mio blog nei periodi di magra (periodi come questo in cui hanno finito il crack e hanno bisogno di altre distrazioni)

      Elimina
    4. @anonimo: il blog di CERVELLOB non è assolutamente un'imitazione, io lo trovo molto originale.

      ......quella ballerina comunque la conosco !! :D

      Elimina
    5. Che culo! Ma non alludo al suo.

      Elimina
    6. ci sono altri culi in giro per questo blog ?

      Elimina
    7. Alludevo a quello della favolosa cubista, che diamine!

      Elimina
    8. Salvo quello a destra. Gli altri, li scarto.

      Elimina
    9. suona come una dichiarazione di voto !!

      Elimina
    10. No, perché non salverei manco quello a destra, in quel caso!

      Elimina
  8. Signor rospo, non indovinerà mai dove l'ho vista ieri! In un posto assolutamente insospettabile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti gli indovinelli non mi piacciono neanche un po', per questo motivo non indovinerò mai!!

      Elimina
    2. Ha ragione, li odio anch'io. L'ho vista sulla copertina di un libro! Poteva dirlo che era famoso!

      Elimina
    3. me la linki che la guardo anch'io :D

      Elimina
    4. Senta, era ad altezza d'occhio e mi guardava! Non potevo non notarla!

      http://www.newtoncompton.com/index.php?lnk=101&ISBN=978-88-541-1191-2&idaut=1319%3b&idcur=

      Elimina
    5. Ma questa ce l'ha proprio con lei! Adesso capisco perché non è romantico! È stufo di tutte quelle che cercano di baciarla sperando di trovare il principe azzurro!

      http://www.newtoncompton.com/index.php?lnk=101&ISBN=978-88-541-0979-7&idaut=1319;&idcur=

      Elimina
    6. quella è una venditrice di speranza.... un po' come un prete

      Elimina
    7. Ma no, visto il genere piacerà alle ragazzine. Se le appassiona alla lettura, ben venga! Purché non si limitino a quello. E poi è gnocca, non ha visto?

      Elimina
    8. Sa cosa? Mi lasciano perplessa i filoni, libri sfornati a ripetizione. Mi sanno di mera operazione commerciale. Comunque, le saprò dire. Approfondirò.

      Elimina
    9. Grazie! Lei che roba legge? E legge ranicchiato o rospaparanzato?

      Elimina
    10. leggo cose a caso.... vado a ispirazione.... generalmente leggo sdraiato e spesso mi addormento... sul mio comodino in questo mometo c'è "il tribunale delle anime" di Donato Carrisi, un bel libro che qualche anno fa avrei letto in poche ore mentre adesso dopo pochi minuti mi si chiudono gli occhi e zzzzzzzzzzzzzzzzz ....l'età avanza..

      Elimina
  9. nella mia macchina non va più il finetrino del guidatore, la chiusura centralizzata è fottuta, posso chiudere a chiave solo dalla portiera di destra, non va l'accendi sigari e quando sono in rotonda mi si accendono 4 spie a caso.
    puoi farci qualcosa o la butto nell'adige?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oggi ho riparato proprio il finestrino del lato guidatore di un'altra auto di famiglia: era semplicemente un filo staccato. Per le altre magagne sicuramente la colpa è di un filo staccato, ne sono quasi certo.

      buttala nell'adige solamente se è una fiat che quando l'elettronica inizia a fare i capricci le fiat le puoi buttare.

      Elimina
  10. Un'auto a tre porte ce l'ho pure io!

    Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. spero per te che sia un Mercedes CLK o chèl che l'è :D

      grazie

      Elimina
  11. "il Toblerone, qualcuno sa perché" Offlaga Disco Pax, Robespierre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu non lo saprai, ma io vivo poco lontano da Offlaga (BS)...... e il cerchio si chiude :D

      Elimina
  12. la glicemia consolatoria é in agguato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. purtroppo mi butto spesso sui dolci anche senza bisogno di consolazioni :D

      Elimina
  13. Le macchine a tre porte costeranno anche meno ma ti fanno sentire sempre troppo ingombrante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e per quello che già al primo appuntamento tendo sempre a mostrare i genitali quando siamo in auto!

      Elimina
  14. Genio!

    Grazie mille per il commento, CIAO!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. divinità!!

      prego mille per il commento

      Elimina
  15. La mia maniglia è rotta da anni, ma io sono troppo pigra, e fondamentalmente frega pure poco di scarrozzare gente. Solo che è ora di lavarla come si deve e i sedili non alzabili sono una scusa ghiotta.
    Per riuscire a prendere il gancio, hai dovuto rompere la plastica? hai usato le pinze? DAmmi un cenno, anche se probabilmente adesso avrai comprato il Cayenne...
    Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi si è rotta la plastica della maniglia, il filo di acciaio che tira il gancio è ancora al suo posto. Con una pinza ho tirato il terminale del filo e il gancio si sgancia :) permettendo al sedile di ribaltarsi. Ci vuole un po' di forza però...

      Elimina
    2. Non ho ancora il Cayenne :DD ma ho riparato la maniglia dei sedili della fiesta in modo tale da non dover usare la forza bruta per tirare il cavo d'acciaio. Se avrò tempo magari metto due foto.

      Elimina

commenti? fate vobis