Sample Text

questo blog non è una testata giornalistica..... e si vede!

martedì 29 gennaio 2013

creazionismi

Questa settimana ho provato a far nascere la pasta madre che per chi non sapesse cos'è può cliccare sul banner a sinistra oppure (per quando l'avrò rimosso) cliccare direttamente QUI.

Il lievito di birra "chimico" che usavo per fare le pizze e le focacce è finito e di qui a due settimane spererei di usare il lievito naturale autoprodotto.

Forse ho un atteggiamento troppo ottimista, che leggendo qua e là ho scoperto che non sempre si riesce a far nascere "la mamma" al primo colpo.
Casomai domenica prossima la pizza la compro da pasquale che comunque è buonissima oppure la faccio senza lievito. Potrei tranquillamente rivolgermi ad uno degli spacciatori della mia zona per averne un pochetto oppure partecipare a uno degli eventi del pastamadreday2013 ma non ci sarebbe la stessa soddisfazione.

Per ora ho iniziato, che per me è già essere a metà dell'opera.
Vedremo cosa succede!!


29 commenti:

  1. Risposte
    1. se non porti tutta la servitù puoi venire anche domani :D

      Elimina
  2. Non pensavo fossi anche un panettiere!! Potresti farlo come secondo lavoro.. Kermitilfornaio e la sua pasta madre al naturale che ti fa saltellare come un rospetto...
    XD

    RispondiElimina
  3. Fameeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee :Q_____

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti conviene andare a procacciare il cibo altrove.... ci vorrà del tempo prima che "lieviti" ;)

      Elimina
    2. Sì, ma quando ho commentato ero appena tornato a casa e non avevo ancora fatto colazione, e leggere il tuo post mi aveva fatto venire più fame XD

      Elimina
  4. Io l'ho recuperata da una spacciatrice che fa molto noir, sono soddisfatto la creatura vive e pizzeggia ogni settimana. :)
    facci sapere se diventi padre di madre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sarà fatto. (in caso di ripetuti aborti andrò anch'io dalla spacciatrice sotto casa :D)

      Elimina
  5. Risposte
    1. dove? quando? come? perchèèèèèèèèèè!!

      Elimina
    2. Prevedevo il futuro! Non sa eh sono una veggente? Non ci becco mai, ma questa è un'altra storia. Io e il futuro non siamo mai andati d'accordo.

      Elimina
    3. peccato, le avrei chiesto dei numeri :)

      Elimina
  6. Partorire una madre, e che sia una pasta di madre, non credo sia impresa da poco.
    Ordina due pizze da Pasquale, che sto arrivando.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che gusto preferisci ??????????????

      Elimina
    2. E io chi sono, la figlia della serva? A me niente formaggio, grazie. Per il gargarozzo cosa offre la casa? Se mi dice l'innomiinabile marroncina le tolgo il saluto.

      Elimina
    3. birra media avanzanta da un festival de l'unità del 1988 (ottima annata).

      la saluto!

      Elimina
    4. Se le beva lei!

      Elimina
  7. Chi la dura la vince, vedrai!
    Cristiana

    RispondiElimina
  8. posso autoinvitarmi per un balla pizza???
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cioè? una pizza e poi a ballare :DD ?

      Elimina
  9. Segui la ricetta di giallo zafferano che ti viene di sicuro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per ora sono già partito seguendo un'altra ricetta ma in caso di fallimento seguirò il tuo consiglio!!

      e firmatiiiiiiiiiiiii

      Elimina
  10. La pizzeria per asporto di mia fiducia lo ha creato un anno fa e non al primo colpo. Adesso è un loro vanto.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Ottimo!

    Grazie mille per il commento, CIAO!!!

    RispondiElimina

commenti? fate vobis