Sample Text

questo blog non è una testata giornalistica..... e si vede!

giovedì 15 novembre 2012

Chissenefrega

Si è suicidato


Secondo me ha visto un auto sfrecciare nella notte e non ha resistito

(mi scuso in anticipo se con questo post offendo la sensibilità dei miei followers felini)


19 commenti:

  1. Uno dei tuoi amici felini prende atto che il fanatismo verso qualunque cosa alla fine è letale. A me girano già le palle nel dovermi fare la barba, altro che impiantare baffi e denti. Se, anziché presentarlo come una star, lo avessero da subito ricoverato in una struttura adeguata, adesso forse sarebbe ancora vivo. Pare che vogliano inserirlo nel Guinnes dei primati come la tigre più longeva della storia.
    Ciao, chissenefrega, appunto.

    RispondiElimina
  2. Quel tizio era senza dubbio malato, avrebbe avuto bisogno di cure, invece la sua evidente debolezza è stata spettacolarizzata.
    I medici che gli hanno permesso di trasformarsi in quello che era andrebbero radiati.
    Non riesco a dire chissenefrega, mi dispiace profondamente per lui non solo ora che è morto ma lo ero ogni volta che mi era capitato di vedere delle sue foto.

    RispondiElimina
  3. l'uomo gatto?! a me metteva una tristezza!

    RispondiElimina
  4. Sicuramente non abbiamo perso la cura al cancro.

    RispondiElimina
  5. Anche a me dispiace per lui... è stato vittima della sua malattia e di gente schifosa che l'ha usato. Mette tanta tristezza questa storia.

    RispondiElimina
  6. che tristezza la stupidità umana a volte...
    figo il blog, non mi fa schifo per nulla, se vuoi vedere un blog che fa veramente schifo ti invito sul mio, si parla di cinema, sei il benvenuto! nel frattempo di aggiungo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lifefunctionsterminated.blogspot.it

      Elimina
    2. ho già il mio spacciatore di critica cinematografica, ma non mi farà certo male dare uno sguardo altrove ogni tanto :D

      Elimina
    3. ah si? e chi è il tuo spacciatore? no perchè potremmo avere lo stesso in comune...

      Elimina
  7. Questo personaggio per me sconosciuto senz'altro metteva una gran tristezza.
    Il mio chissenefrega era comunque rivolto alla notizia della sua dipartita divulgata da tutti i media a volte anche in modi originali, paragonandolo alle tigri in via d'estinzione per esempio.

    Esigo la stessa tiratura per la prematura morte di un rospo adesso!!!

    RispondiElimina
  8. Sì, ma come si è suicidato? Ha provocato un alano per farsi sbranare? Si è messo a passeggiare su una ringhiera al ventesimo piano? E' salito su un albero inseguendo un pappagallino? L'ha investito un'auto mentre dava la caccia ad un topo? E' un'informazione importante! Non vorrei avesse fatto un'ingloriosa fine da cani!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E certo! Se lei avesse fatto di tutto per essere un gatto, le piacerebbe fare una fine da cani?

      Elimina
    2. la fine più ingloriosa per un cane è finire dentro un wok in un ristorante cinese ed essere spacciato come semplice pollo alle mandorle invece di un ottimo "cane alle mandorle".....
      .....il gatto "alla cacciatora" credo invece di averlo già mangiato, anche se il cuoco insisteva che fosse coniglio

      Elimina
  9. Ahahah

    Grazie mille per il commento, CIAO!!!

    RispondiElimina

commenti? fate vobis