Sample Text

questo blog non è una testata giornalistica..... e si vede!

lunedì 13 febbraio 2012

l'inverno più freddo del secolo

anche nel bel paese del sole e del mare è arrivato l'inverno. Fa freddo, nevica, c'è il ghiaccio e tutti gli ammenicoli vari che accompagnano gli inverni coi controcazzi come dovrebbero essere. Si perchè una volta faceva sempre freddo in inverno, non come gli ultimi anni che ci hanno disabituato al rigore.
Mio zio ottantunenne me lo diceva sempre qualche anno fa: questi inverni sono caldi, una volta c'erano delle gran gelate che nemmeno te le immagini, dai cornicioni pendevano candele di ghiaccio lunghe anche un paio di metri. Quest'anno le candele son tornate ma mio zio, che come tutti gli italiani non è più abituato all'inverno, si lamenta che fa troppo freddo... memoria corta? l'età, si sa.....
Una volta si facevano provviste per l'inverno, di legna, di cibo, di ciò che poteva servire, forse per l'anno prossimo saremo un po' più preparati e non aspetteremo di vedere gli scaffali vuoti dei supermercati perchè i camion con i rifornimenti sono bloccati da qualche parte.

Fa freddo......... ma non può nevicare per sempre...


PS: io non li ho visti gli scaffali vuoti, ma alla tele dicono che esistono.

16 commenti:

  1. Io li ho visti... ci sono i supermercati vuoti che manco in guerra :-D

    Grazie per il commento, CIAO!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu puoi vedere tutto, hai il terzo occhio di Dio

      Elimina
    2. Ahahaah... ma sono astigmatico pure nel terzo occhio :-D

      Grazie anche per il commento di oggi... CIAO!!! ;)

      Elimina
    3. ci vogliono occhiali TRIfocali

      Elimina
    4. ahaha è vero!

      Grazie grazie :D

      CIAO!!!

      Elimina
  2. Pensa che io l'altro giorno sono andato al supermercato e non c'era più! Al suo posto c'era un autolavaggio! E nello stesso giorno mi si è rotto il tomtom!

    RispondiElimina
  3. Scaffali vuoti non pervenuti neanche da me.
    Io per sicurezza tengo sempre 2 kg di riso, di pasta e di farina.
    Alle perse faccio il pane e mangio pasta o riso con un fil d'olio!
    Ma di fame non muoio!
    Il problema son quelli che cercavano che so' la farona da farcire e le fragole!
    Ecco, io quelli linlascerei al freddo e al gelo poi vediamo se quella parte di cervello bacata congelandosi rinsavisca!!!!
    Con questa neve se ne son sentite di tutte.
    Io ho fatto 5 litri di passato di verdure ed ho tirato a campare senza troppe pretese.

    Ps le candele di ghiaccio io le ho avute al rubinetto sul terrazzo... Si e' rotto e perdeva :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io come scorte alimentari faccio anche di peggio... che meno volte ci vado al supermercato, meglio è per il mio portafoglio e per il mio tempo libero!

      io le candele le vedo ormai sotto ai paraurti di ogni macchina parcheggiata all'aperto, secondo me qui in provincia di BS (in pianura almeno) non ha fatto neanche tanto freddo... e di neve se n'è vista davvero pochissima!

      Elimina
  4. :) A quando un post nuovo che ti devo ringraziare? ;) CIAO!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a breve (sto mentendo... ho un vuoto ultimamente)

      Elimina
  5. Da me ha solo piovuto... eppure avrei voluto vedere la neve, proprio adesso che ho tutto l'occorrente per la montagna!!!

    RispondiElimina

commenti? fate vobis