Sample Text

questo blog non è una testata giornalistica..... e si vede!

venerdì 24 febbraio 2012

CULInaria faidamè: Polpette arrabbiate al pomodoro

Il mio collega compra l'olio extravergine da questa azienda. Assieme all'olio gli arriva anche la rivista che usa questa azienda per pubblicizzare altri suoi prodotti e sulla rivista in questione ho copiato questa ricetta perchè mi ispirava assai!!!


Non avevo mai fatto le polpette in vita mia, ma le avevo viste fare mille volte.


Gli ingredienti per quattro persone sono:
  • 400 g di carne macinata
  • 50 g di salsiccia
  • 2 patate
  • 1 spicchio d'aglio
  • prezzemolo
  • sale e pepe q.b.
  • 100 g di farina
  • olio per friggere
  • sugo all'arrabbiata
Prima di tutto bisogna lessare le patate che andranno poi schiacciate dentro una ciotola con una forchetta; ad esse aggiungere la carne macinata, la salsiccia, l'aglio tritato e il prezzemolo e insaporire il tutto con sale e pepe (messo assolutamente a caso nel mio caso...). Naturalmente bisogna mesolare benissimo il tutto usando le manine (pulite).
il braccio femminile nella fono non è dell'autore del post
Una volta mescolato tutto per bene si formano delle palline che andranno prima infarinate e poi fritte in olio bollente (la ricetta prevedeva olio EVO perche l'azienda della rivista vendeva olio EVO, ma io ho usato quello di semi).
l'autore del post ha rischiato alcune ustioni mentre sganciava le polpette nell'olio
A cottura quasi ultimata (dice la ricetta originale, ma io consiglio di cuocerle bene bene) toglierle dall'olio e metterle ad asciugaresulla carta assorbente, mentre in un tegame si fa scaldare il sugo all'arrabbiata: naturalmente l'azienda sopracitata vende anche il sugo all'arrabbiatache di certo è buonissimo come il loro olio, madato che ho la dispensa piena di peperoncino ho deciso che il sughetto me lo faccio da solo con una lattina da 400 g di polpa di pomodoro, un po' d'olio, aglio,sale e peperoncino.
Una volta cotto il sugo disporvi le polpette  e farlecuocere ancora per qualche minuto.
una foto fatta al volo perchè non resistevo senza mangiarle


Un consiglio personale: non sono proprio leggerissime quindi secondo me meglio non mangiarle per cena che potrebbero causare incubi notturni.

6 commenti:

  1. Wow... sembrano buonissime!


    Grazie mille per il commento, CIAO!!!

    RispondiElimina
  2. ti ho fatto le avances sul blog di hombre.

    =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. DONNE potrei saltare dall'altra parte del fosso se questo qui insiste XD

      Elimina
  3. da leccarsi i baffi!! e pure il consiglio finale mi pare azzeccato xD

    RispondiElimina

commenti? fate vobis