Sample Text

questo blog non è una testata giornalistica..... e si vede!

mercoledì 16 giugno 2010

un'altra tassa


A quanto apprendo cercando in internet un certificato medico ad uso assicurativo è a pagamento e quindi non c'è da scandalizzarsi se il tuo medico di famiglia te lo fa pagare.

Però l'assicuratore che gestisce un sinistro in cui sono stato coinvolto (fortunatamente senza conseguenze gravi) mi dice che il costo del certificato (...di guarigione) non è rimborsabile e di chiederlo pure in carta semplice al mio medico.

Naturalmente, dato il buon rapporto che c'è tra noi lui che fa?


Ovvio, me lo fa pagare...ha troppo bisogno di quei sessanta euro

che lo stato abbia tagliato anche lo stipendio dei medici di famiglia (che si dovrebbe aggirare attorno agli 80 mila euro lordi l'anno in Lombardia) ??

oppure non gli basta giocare al dentista (con relativi introiti / tutti in nero)??

e chissà, magari il consiglio comunale del paese non è così remunerativo (sempre presente da anni, facendo campagna elettorale in ambulatorio a tutti i pazienti) ??

....forse non dovevo dirglielo che io non l'ho mai votato.

Grazie doc.



1 commento:

commenti? fate vobis